Figc, sospeso il direttore generale Uva


ROMA – La federcalcio del neopresidente Gabriele Gravina ha appena sospeso dalla funzione il direttore generale Michele Uva. Al dirigente, in carica dal 2014, è stata consegnata una lettera predisposta dai legali della Figc. "Dobbiamo fare valutazioni sulle posizioni di vertice", è la posizione che trapela in via Allegri.

Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:. Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi Sostieni il giornalismo Abbonati a Repubblica

© Riproduzione riservata