Diritti tv, Mediapro fa ricorso contro decisione pro Sky


Ricorso di Mediapro contro la decisione del Tribunale di Milano che ha sospeso il bando per i diritti tv della Serie A. Lo annuncia la società che "ritiene la sua proposta di commercializzazione conforme a quanto stabilito nel contratto con la Lega e a quanto previsto da Legge Melandri e linee guida". Secondo Mediapro, "il timore di Sky di perdere una posizione dominante sul mercato dei diritti" può "generare agitazione nel calcio italiano". Ma "la responsabilità di questa situazione" non è di Mediapro.
 

© Riproduzione riservata